Come fare lo smalto semipermanente

come fare lo smalto semipermanente

Come fare lo smalto semipermanente

Lo smalto semipermanente è un trattamento estetico molto usato. Prevede l’applicazione di un colore semipermanente attraverso diversi step, con la durata di 3 o 4 settimane. 

Per l’applicazione dello smalto semipermanente abbiamo bisogno della lampada UV che serve principalmente a polimerizzare lo smalto semipermanente, in commercio esiste anche la lampada LED, la differenza tra i 2 sono i tempi di polimerizzazione.

La lampada UV impiega 2 minuti a polimerizzare lo smalto semipermanente mentre quella a LED solo 20 secondi. Per chi principalmente svolge come lavoro l’applicazione dello smalto semipermanente la lampada LED è molto più comoda dati i tempi rapidi di polimerizzazione.

In questo articolo ti mostreremo passo per passo come fare lo smalto semipermanente a casa, sia che tu abbia una lampada UV o LED, e la sua successiva rimozione. 

Cosa ci serve

Per fare lo smalto semipermanente ci serve: 

  • Disinfettante 
  • Spingi cuticole
  • Buffer (mattoncino)
  • Primer
  • Base semipermanente
  • Top semipermanente
  • Colore semipermanente
  • Cleanser 
  • Lampada UV/LED
  • Fazzoletti, veline o pad

Applicazione

Ecco come fare lo smalto semipermanente, mi raccomando usa sempre prodotti compatibili  tra loro e segui accuratamente i passaggi elencati per far si che la resa e la durata sia migliore:

  • Disinfetta le mani
  • Spingi le cuticole con lo spingipelle
  • Lima le tue unghie dando la forma che più preferisci
  • Opacizza le unghie con il buffer (mattoncino): non grattare troppo l’idea è solo quella di opacizzarle non limarle
  • Applica uno strato sottile di Primer e fallo asciugare per 30 secondi all’aria
  • Applica uno strato sottile di Base semipermanente
  • Polimerizza:
    • Lampada UV: 2 minuti
    • Lampada LED: 20 secondi
  • Applica il colore semipermanente da te scelto
  • Polimerizza:
    • Lampada UV: 2 minuti
    • Lampada LED: 20 secondi
  • Applica il Top semipermanente 
  • Polimerizza: 
    • Lampada UV: 2 minuti
    • Lampada LED: 20 secondi
  • Infine sgrassare le unghie con il Cleanser: versa una piccola quantità in una velina, fazzoletto o pad, non usare i dischetti di cotone potrebbero rilasciare pelucchi sulle unghie.
  • Strofina le unghie leggermente non fare troppa pressione serve solo a rimuovere lo strato appiccicoso e lasciare le unghie lucide.

Ti consigliamo di non usare troppo prodotto per quanto riguarda la Base, il Top e il colore, assicurati di mettere strati sottili e non troppo spessi. Inoltre stai molto attenta a non andare troppo sui bordi, il rischio è quello che man mano che l’unghia cresce quella parte si stacchi creando poi un rialzo del colore e conseguente stacco dall’unghia. 

Rimozione

La rimozione dello smalto semipermanente è molto semplice, si può rimuovere limando l’unghia con una lima a grana media che non sia troppo aggressiva, stando attenta a non grattare la tua unghia naturale. Un’altro procedimento, quello che ti consigliamo perchè meno aggressivo, è quello che prevede l’uso di un  liquido apposita, il Remover, che ha il compito di sciogliere lo smalto semipermanente rendendo più semplice la sua rimozione.

Prima di elencarti i passaggi di come effettuare la rimozione procurati di avere l’occorrente:

  • Buffer (mattoncino)
  • Pad e stagnola
  • Remover (liquido)
  • Strumento di rimozione o bastoncino d’arancio

Una volta che hai tutto l’occorrente procedi seguendo questi passaggi: 

  • Opacizza l’unghia utilizzando il Buffer, al fine di rimuovere lo strato lucido che sigilla il colore.
  • Bagna un Pad con il Remover
  • Avvolgi l’unghia e copri il tutto con la stagnola 
  • Lasciare in posa per circa 10 o 15 minuti
  • Togli l’impacco
  • Solleva lo strato di smalto semipermanente con lo strumento di rimozione o con un bastoncino d’arancio.

Conclusioni

Bene ora sai come applicare e rimuovere lo smalto semipermanente, se non sai che prodotti scegliere nei nostri negozi e nello shop online trovi i prodotti Yndaco.

Puoi trovarli direttamente anche nei nostri store, il nostro personale è pronto a darti qualche consiglio sui colori che vanno più di moda e i prodotti più indicati per te.

Se hai eventuali dubbi o domande in merito non esitare a chiederci lasciandoci un commento qui sotto.

Alla prossima!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.