Quale cera utilizzare per epilarsi

Quale cera utilizzare per epilarsi

La ceretta è uno dei metodi più efficace e utilizzati al giorno d’oggi.

La ceretta a caldo si sa ha un’ottima durata, infatti un epilazione fatta bene dura all’incirca un mese, il tempo può variare in base a quanto cresce velocemente il pelo.

Esistono in commercio diversi tipi di cere, troviamo quelle idrosolubili e quelle liposolubili. La differenza sta nella sua rimozione dalla pelle, quella idrosolubile può essere rimossa semplicemente con dell’acqua mentre quella liposolubile con prodotti a base oleosa.

Troviamo anche la cera a rullo e quella a barattolo, quella a rullo deve essere riscaldata in un apposito manipolo scaldacera, mentre quella a barattolo ha bisogno di un contenitore molto più grande.

Scaldacera per barattolo
Manipolo scaldacera

L’uso di queste 2 tipologie di cera sta anche nella loro applicazione. Quella a rullo si prende direttamente il manipolo e si passa sulla pelle, mentre con lo scaldacera per barattoli si deve usare l’apposita spatola (può essere in legno o in acciaio) per stenderla sulla zona da epilare, in entrambe viene poi usata la striscia depilatoria per poter strappare.

Il risultato di entrambe le tipologie dipende da come viene eseguita la depilazione, se hai deciso di farti la ceretta a casa di sicuro la cera a rullo è molto più comoda e pratica da utilizzare, facile da portare in vacanza con te occupando meno spazio in valigia e soprattutto facile da usare per qualche ritocchino.

Oltre a queste 2 varianti esistono anche le cere con ingredienti diversi al loro interno.

Di seguito elencheremo i vari tipi di cere che puoi trovare in commercio o nei nostri store Yndaco, così da capire quale cera utilizzare per epilarsi:

  • Cera al titanio rosa
  • Cera all’aloe vera
  • Cera all’olio di argan
  • Cera al miele
  • Cera allo Zinco

Cera al Titanio Rosa

Questa tipologia di cera ha un’azione protettiva antirossore, ideale durante il periodo estivo per mantenere l’abbronzatura, inoltre è indicata per pelli delicate.

Garantisce uno strappo dolce, perfetta per zone ampie del corpo come il viso, zona bikini e ascelle.

Cera all’Aloe Vera

Grazie alla presenza dell’Aloe Vera questa cera è ad azione calmante, idratante e lenitiva sulla pelle e riduce i rossori post-epilatori.

Ha uno strappo efficiente poco doloroso ed è indicata per peli robusti e resistenti.

Cera all’Olio di Argan

Cera ad azione nutriente, antiossidante, emolliente ed elasticizzante, ottima sulle pelli sensibili e per tutto il corpo. Garantisce un’ottima stesura sulla pelle e strappo, è perfetta per peli particolarmente corti e difficili 

Cera al Miele

Ad azione idratante, qualità che la rende perfetta per tutti i tipi di pelle in particolare quelle secche. 

Garantisce un’ottima stesura sulla pelle e strappo, adatta per peli robusti e resistenti.

Cera allo Zinco

Cera ad azione protettiva, calmante e lenitiva.

Garantisce un epilazione delicata rendendola perfetta per pelli con problemi di fragilità dei capillari e pelli maschili, lasciando la pelle morbida e senza irritazioni.

Ha un’ottima stendibilità e strappo, adatta per peli robusti e resistenti.

Conclusioni

Ora che sai quale cera utilizzare per epilarsi non ti resta che provare.

Nei nostri store Yndaco puoi trovare queste tipologie di cera, in base alle tue esigenze e al tuo tipo di pelle il nostro staff è pronto a consigliarti il prodotto adatto a te. Inoltre sempre nei nostri store puoi trovare i vari strumenti utili per il riscaldamento delle cere e la sua stesura.

Se hai ulteriori dubbi o domande a riguardo lascia pure un commento, ti risponderemo il prima possibile.

Se invece questo articolo ti è risultato utile non dimenticarti di condividerlo sui social.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.