Nail Art: effetto sfumato con la spugnetta

Nail Art: effetto sfumato con la spugnetta

La nail art con effetto sfumato o gradiente, è diventata rapidamente un vero e proprio trend nel vasto mondo delle decorazioni per unghie. Nel tutorial di oggi ti farò vedere come ottenere questo meraviglioso effetto in pochi semplici passaggi.

Prima di iniziare, bisogna procurarsi tutto il necessario:

  • due o più smalti facenti parte della stessa famiglia tonale (es. rosso e bordeaux)
  • smalto trasparente
  • spugnetta per fondotinta
  • una tazzina d’acqua
  • un pezzo di carta sulla quale tamponare il colore in eccesso
  • un pennello da nail art o per dipingere o un cotton fioc
  • acetone

NOTA: Non esagerare con gli smalti al massimo usane quattro, ricorda che i risultati migliori si ottengono con due o tre colori.

Prepariamo il materiale

Svita gli smalti che hai scelto in modo che siano sempre pronti, anche dopo che avrai iniziato a tamponare le unghie. Prendi la spugnetta per fondotinta ed immergila nell’acqua, mi raccomando devi solo inumidirla non inzupparla, in modo che una volta stesi i colori non si asciughino immediatamente.

Applica lo smalto più scuro vicino al bordo della spugnetta. Con il primo giro di smalti è meglio dare una doppia passata affinché la spugnetta si imbeva per bene di smalto, altrimenti, il rischio è di non trasferire sull’unghia abbastanza prodotto.

Successivamente, prendi il secondo colore che hai scelto e fai un’altra linea immediatamente sotto a quella precedente. Continua così con tutti gli smalti che hai scelto. Tieni presente che se userai solo un paio di smalti le linee devono essere più spesse rispetto a quando ne usi quattro.

N.B. Il procedimento di stesura dello smalto sulla spugnetta devi farlo abbastanza velocemente, altrimenti rischi che si asciuga.

Applicazione del colore

Prendi il pezzo di carta che ti sei procurata in precedenza e tampona la spugnetta. Vedrai che, come un timbro, trasferirai lo smalto, ma il risultato ottenuto sarà poco omogeneo. Appoggia nuovamente la spugnetta e fai dei piccoli movimenti verso l’alto e verso il basso in modo da sfumare i colori, così otterrai un effetto molto più naturale.

Ottimo, è giunto il momento di trasferire il tutto sull’unghia. Allinea l’estremità della spugnetta con la parte finale dell’unghia e appoggia completamente l’utensile, facendo, anche in questo caso, dei leggeri movimenti verso l’alto e il basso. Non preoccuparti se sporchi il dito è l’effetto collaterale di questa nail art 😉

Segui lo stesso procedimento anche per le altre unghie e quando vedi che lo smalto scarseggia dai un’altra passata di smalto, tampona sul foglio e riprendi.

Complimenti, hai appena creato un effetto trendissimo da poter sfoggiare con le tue amiche, ma non è ancora finita, mica vorrai andare in giro con le dita sporche di smalto.

Ripulire eventuali sbavature

Prendi acetone e pennellino e puccia quest’ultimo in modo da inumidirlo di soluzione, pulisci le dita e la parte intorno alle cuticole. Una volta che avrai ripulito il tutto è tempo di applicare dello smalto trasparente per proteggere il tuo capolavoro e avrai finalmente finito.

Conclusioni

In Yndaco siamo curiosi dei risultati che otterrai, mandaci le tue opere d’arte tramite Facebook, Google Plus, Twitter, Instagram o Pinterest saremo contenti di pubblicarlo. Alla prossima!

nail art con sfumatura

nail art con sfumatura

Condividi questo post

Comment (1)

  • Nail Art Inspiration: Novembre - Yndaco rispondere

    […] Corn, una caramella tipica degli Stati Uniti e del Canada. La tecnica utilizzata è quella per una nail art gradiente, mentre il prodotto utilizzato all’inizio del video nel contorno unghia per evitare di […]

    novembre 6, 2015 a 2:13 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *