Come far diventare il tuo smalto opaco

creare uno smalto opaco

Come far diventare il tuo smalto opaco

Ti sei mai chiesta come far diventare il tuo smalto opaco? Il procedimento è molto semplice, veloce e non richiede nessuna conoscenza chimica o fisica. Nel tutorial di oggi imparerai a trasformare il tuo luccicante smalto in uno smalto più raffinato grazie all’effetto opaco.Per rendere uno smalto matte hai bisogno di:

  • uno smalto (ovviamente 🙂 )
  • amido di mais
  • un piattino di plastica/carta

Preparare lo smalto

Una volta che hai scelto lo smalto che vuoi opacizzare versane quanto basta sul piattino di plastica che ti sei procurata in precedenza. Se non vuoi sprecare lo smalto versane poco alla volta e aggiungine un’altro po’ in seguito.

versare lo smalto

versare lo smalto sul piattino di plastica senza esagerare

Aggiungere l’ingrediente segreto

Il secondo passaggio per trasformare il vostro smalto in un bellissimo smalto opaco è l’aggiunta dell’amido di mais allo smalto versato nel piattino. Mescolate con il pennellino dello smalto o con un palettino di legno è indifferente.

aggiungere l'amido di mais allo smalto

Aggiungere l’amido di mais allo smalto e mescolare

Applicare lo smalto opaco

Una volta che avrai mescolato è giunto il momento di applicare il composto sull’unghia e aspettare che lo smalto si asciughi per vedere lo splendido effetto dello smalto opaco.

Stendere lo smalto sull'unghia

Stendere con cura lo smalto sull’unghia

Bonus: creare uno smalto opaco con gli ombretti

Hai letto bene, puoi creare uno smalto opaco con i tuoi ombretti. Per farlo ti servirà:

  • Smalto trasparente
  • Ombretto
  • Piattino di plastica/carta

Il procedimento è davvero semplicissimo. Versa un po’ di smalto trasparente nel piattino e aggiungi  un ombretto del colore che vuoi tu, non esagerare mi raccomando. Mescola il tutto con il pennellino dello smalto o con una palettina di legno. Una volta amalgamato per bene sei pronta per stendere il composto sull’unghia.

Come avevamo già visto in un precedente tutorial gli ombretti sono utilissimi anche per altre cose. Se ti è caduta la cialdina frantumandosi in mille pezzi (come accade il 99.9% delle volte) e non hai voglia di ricompattarla hai appena trovato il modo per recuperare l’ombretto perduto creando un nuovissimo ed elegantissimo smalto opaco.

Conclusioni

Come hai potuto vedere creare uno smalto opaco non è per nulla difficile, ovviamente, ci sono delle alternative all’amido di mais, come il vapore o come abbiamo visto nel paragrafo precedente con l’ombretto sta a te sperimentare e creare il tuo smalto opaco personale.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *